GARA INTERNAZIONALE DI CORSA ORIENTAMENTO - San Daniele del Friuli - Udine

Il saluto di Giorgio Di Centa, testimonial della 2 Giorni di San Daniele.

25.01.2018 08:48

 

‘È con piacere che rivolgo il più cordiale saluto a tutti i partecipanti alla 2 Giorni di San Daniele.

Abito a Paluzza dove ha sede un Centro Federale FISO per la pratica dell’Orienteering.
Questa disciplina sportiva è anche un importante strumento formativo attraverso il quale l’atleta impara gradualmente a conoscere se stesso, a confrontarsi con i propri limiti e le proprie potenzialità, abituandosi a valutare e sperimentare gli effetti delle proprie scelte.


L’orienteering è uno sport per tutti: per i giovani, come preziosa attività di sviluppo corporeo e della personalità; per la famiglia, come sana e divertente scoperta della natura in tutti i suoi aspetti; per la scuola, in quanto combinazione di prestazione fisica, determinazione, agilità, veloce valutazione della situazione, concentrazione e sicurezza.

Nell’auspicio che le giornate di gara possano trasformarsi anche in una occasione di conoscenza del Friuli Venezia Giulia, da sempre luogo di grandi eventi sportivi e culturali, ma anche meta di un turismo di grandi emozioni per la bellezza dei luoghi auguro agli atleti di raccogliere i frutti del lavoro di preparazione in un clima di rispetto per gli avversari e con lo spirito di sano agonismo e incontro che è uno degli obiettivi principali della 2 Giorni di San Daniele.’

Giorgio Di Centa